Salta al contenuto

La tristezza dei Borbi: conoscere le emozioni

Conoscere le emozioni

I borbi sono delle simpatiche nuvolette che vivono in un paese non molto lontano. Le loro storie parlano di palloncini, aquiloni, giornate al mare e… emozioni!

Ho scritto questa serie di libri pensando alle mie figlie e cercando un modo per spiegare loro come accogliere, conoscere e gestire i sentimenti che, talvolta, le travolgono.

L’approccio è sempre basato sull’empatia e sulla solidarietà con il bambino.

Ah, che tristezza!

A tutti capita di sentirsi tristi qualche volta, anche ai bambini.

Possono esserci motivi grandi o piccoli, e talvolta gli adulti faticano a capire come una cosa da niente – magari il rifiuto di un amichetto a giocare insieme – possa avere sui figli un effetto tanto devastante. Qualche volta, noi genitori, tendiamo a negare “Ma no, forse non vi siete capiti…” o a cercare di distrarre i bambini “Dai, che andiamo a prendere il gelato…” e, può capitare, qualche volta ci scappano frasi del tipo “Non vorrai mica piangere per questa sciocchezza?!”

Ecco, io non credo che esista un modo universalmente giusto per affrontare la tristezza ma penso che a tutti faccia piacere essere compresi, accolti, ascoltati, abbracciati… sopratutto quando si è tristi. L’emozione va lasciata sfogare, vissuta e, quasi sempre, passa da sola.

Dopo le lacrime torna il sereno.

Sì, questo libro dice proprio questo: piangere – magari abbracciati – fa bene!

Nel paese dei borbi

Nel paese dei Borbi splende quasi sempre il sole, di tanto in tanto però si alza all’improvviso una grande onda. 

E i borbi si ritrovano a galleggiare in un mare di tristezza.

I Borbi allora provano a nuotare. E qualcuno riesce ad arrivare dove vuole. Altri però vanno alla deriva.

Galleggiano nella tristezza, e la spiaggia si allontana. Fino a che a Piccolo Borbo non viene un’idea…

“Teniamoci stretti, e lasciamoci andare…”

Così i borbi piangono e piangono.

E il mare freddo e impetuoso, lentamente, si ritira. Le onde si sgonfiano. Il sole spunta.  

E, alla fine, anche Piccolo Borbo e il suo amico arrivano sulla spiaggia.

Dopo tante lacrime non si sentono più tristi. Perché la mareggiata, quasi sempre, lascia sulla spiaggia dei bellissimi tesori. 

Dai 3 anni. 

Lo trovi solo su Amazon, presto disponibile anche come ebook. 

Leggilo tutto:

8.5″ x 8.5″ (21.59 x 21.59 cm)
46 pagine
ISBN: 9781798900208


Nella stessa serie:

La felicità dei Borbi - Conoscere le emozioni

La rabbia dei Borbi - Gestire la rabbia

Bambini e paura, la paura dei Borbi

Forse ti possono interessare anche: 

Sarò una principessa ribelle

 

Geremia, il lupo buono, incontra Cappuccetto Rosso

Il LibrUovo, un uovo di Pasqua speciale...

Io e te, papà Ape Junior

Scuoti questo libro Ape Junior

Occhio a questo libro

Il barattolo della calma

A papà regalo una storia... Il mio papà ha la barba

Aspetta! Un libro per insegnare la pazienza… o almeno riderci su.

Copertina Taglia questo libro.

 

Guarda tutti i libri sulle emozioni

Scopri i libri da scuotere

Guarda i libri da completare

Vedi tutti i miei libri 

Vai alla Home

Tutti i materiali pubblicati sono protetti da copyright.

Copyright © 2019 Olimpia Ruiz di Altamirano

Published inI miei libri