Salta al contenuto

Comunicato Stampa

7 febbraio 2019

Libera la fantasia!

Io e te, papà arriva nelle librerie.

Il più grande fenomeno italiano di self publishing per bambini entra nel catalogo di Ape Junior (un marchio di Adriano Salani Editore) in una nuova edizione aggiornata. 

Io e te, papà di Olimpia Ruiz di Altamirano

Un regalo originale per ogni papà: un libro tutto da colorare e personalizzare che lascia spazio all’immaginazione dei bambini, chiamati a completare ogni singola pagina e a scarabocchiare all’interno di cornici colorate. Via libera, quindi, ai piccoli artisti!

Il caso

Io e te, papà è entrato diverse volte nella classifica bestseller di Amazon conquistando oltre 3.000 lettori che lo hanno premiato con moltissime recensioni a cinque stelle. 

La storia di un successo

“Diventare mamma mi ha cambiato la vita più di quanto mi sarei aspettata,” dice Olimpia Ruiz di Altamirano. “Mi sono ritrovata, tra l’altro, a non poter più continuare il lavoro che facevo prima. All’improvviso ho dovuto riprogettare il quotidiano e ho deciso di provare a seguire un sogno. Ho lavorato molto e sono stata anche fortunata. Quando Ape Junior mi ha chiesto di pubblicare i miei libri ho subito accettato con grande entusiasmo. Vedere Io e te, papà in libreria è una grande gioia!” 

E conclude: “Il prossimo futuro riserva ancora tante, tante, tante sorprese… L’unico modo per non perderle è seguirmi su Facebook!”

Che cosa c’è in questo libro?

Io e te, papà è un albo illustrato che contiene una serie di cornici che possono essere personalizzate con i disegni di ogni bambino. A esse si alternano pagine interattive che suggeriscono attività e giochi da fare da soli o con i genitori. Non mancano teneri testi che invitano a scoprire quali sono i momenti speciali da condividere con il papà: basta barrare le caselle preferite o completare le scritte indicate.

 Questo libro nasce dal desiderio di aiutare il bambino a esprimersi, accompagnando la sua voce, senza sovrastarla. Gli viene chiesto, per esempio, di descrivere il proprio papà – e di descriversi – usando alcuni aggettivi suggeriti dall’autrice (intelligente, bello, forte, simpatico…) o inserendone di nuovi; di disegnare se stesso, il papà e la famiglia al completo; di indicare e disegnare l’attività preferita da fare insieme, di colorare una grande scritta – Ti voglio bene, papà – e infine di lasciare l’impronta della propria mano e di quella del papà.

 Il libro può essere completato sia da bambini sia da bambine perché il testo è volutamente neutro. I più grandi possono farlo in autonomia, quelli che non sanno leggere e scrivere avranno bisogno di un aiuto. Alcuni disegni possono essere sostituiti da fotografie.

Questa edizione di Io e te, papà è arricchita da quattro nuove attività ed è caratterizzata da una copertina semi-rigida.

Un regalo ideale per la Festa del Papà, un libro perfetto ogni giorno!

Qualcosa in più su Olimpia Ruiz di Altamirano e i suoi libri

“Scrivo libri per bambini che amano giocare” spiega l’autrice. “Amo le storie che vivono anche oltre le pagine di un libro e i confini della sua copertina, lasciando nei piccoli lettori un ricordo dell’esperienza appena vissuta: un’idea su cui riflettere, un pomeriggio da ricordare, una bella risata da portare con sé”.

E aggiunge: “Molti dei miei libri sono perciò esperienze di gioco: album da trasformare, e talvolta distruggere, d’ispirazione montessoriana, creati per favorire la manualità. 

Sono ricchi di pagine da tagliare, strappare, incollare, colorare… tutte attività che i piccoli artisti intraprendono sempre volentieri. Rientrano in questa serie Taglia questo libro e Strappa questo libro, per citare solo due titoli.

Trovi qui l’elenco completo degli album di ispirazione Montessori

Tra le opere più conosciute di Olimpia Ruiz di Altamirano ci sono i “libri da completare” e regalare a persone davvero speciali, libri per raccogliere i disegni e i pensieri dei bambini, come Io e te, papà o Aspettando te, fratellino.

Trovi qui l’elenco completo dei libri da completare

Molto interesse hanno suscitato anche i libri che l’autrice chiama “libri da scuotere, soffiare, schiacciare”. Si tratta di avventure su carta, libri-gioco interattivi perfetti per la lettura condivisa con gli adulti, anche nelle scuole dell’infanzia. In questa serie Scuoti questo libro, Occhio a questo libro e Occhio al drago.

Trovi qui l’elenco completo dei libri da scuotere

“Quello che mi contraddistingue è un approccio sempre giocoso, dalla parte del bambino, con immagini e testi estremamente semplici. Anche quando si parla di temi più complessi come, per esempio, le emozioni…”

L’empatia è alla base dei titoli dedicati alle emozioni: La rabbia dei Borbi e La paura dei Borbi, ma anche un libro-quaderno da completare sulla paura: La mia paura. 

Trovi qui l’elenco completo

“Ammiro la fantasia dei bambini, l’innata capacità di vedere in un pezzo di legno, a seconda del gioco che stanno facendo, una bacchetta magica, una penna, una racchetta da tennis, un cacciavite, una barca, una palla… Questa creatività spontanea è preziosa, credo vada incoraggiata e coltivata insieme alle altre doti del bambino. La fantasia, crescendo, tornerà utile per risolvere problemi complessi e per imparare a fare progetti”.

Le storie buffe di Olimpia Ruiz di Altamirano sono libri che allenano la fantasia, propongono al lettore di partecipare al racconto e di inventare le storie, oppure di rileggere le fiabe classiche in chiave ironica: per esempio, Inventa questo libro mostruoso e Geremia il lupo buono incontra Cappuccetto Rosso e Sarò una principessa ribelle in collaborazione con l’illustratrice Islamaj. 

Trovi qui l’elenco completo delle storie buffe

Contatti

https://www.facebook.com/olimpiaruizaltamirano/

www.olimpiaruiz.com

info@olimpiaruiz.com

 

Materiali

Comunicato stampa in word

Copertina Io e te, papà

Foto di Io e te, papà 1

Foto di Io e te, papà 2

Foto di Io e te, papà 3

Disegno Olimpia Ruiz di Altamirano