Salta al contenuto

Che strano! L’integrazione nel paese dei limoni…

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Anche nel paese della frutta si riflette sull’integrazione…

Chi è normale? E chi è strano?

Un libro dedicato ai bambini dai 3 ai 5 anni per introdurre argomenti complessi e stimolare una riflessione. Uno spunto allegro per guardare alla frutta in modo diverso…

Il viaggio

“Un limone apre gli occhi, si guarda intorno  e decide di partire.”

Sarà l’inizio di un lungo viaggio che lo porterà ad attraversare paesi abitati da frutti simili tra loro… e no, non saranno incontri piacevoli.

In ogni ‘mondo’ gli abitanti infastiditi si riuniscono in un’unica voce sprezzante:

“Hai un colore strano.” sentenziano i mandarini.

“Non sei rosso!” dicono le fragole.

“Sembri una palla.” giudicano le banane.

“Sei troppo piccolo.” considerano le angurie.

“Non ci assomigli.” constatano i kiwi.

“Mai visto un ananas così basso.”

“Noi con te non ci giochiamo.” chiudono le mele.

“Sei diverso.” chiarisce l’uva.

“Torna a casa tua.” diventano davvero antipatiche le pere.

Che frutta poco accogliente… Chi può aiutare il povero limone?

Un libro da scuotere… (ma solo due volte!)

A salvare la situazione viene chiamato il piccolo lettore.

“Adesso basta! Scuoti forte il libro.

Gli effetti dell’azione si vedono girando pagina: la frutta è tutta mischiata!

E adesso?

“Oh, perbacco… ma siamo tutti diversi!” esclamano i frutti in coro stupiti.

“E possiamo anche essere tutti amici,” aggiunge il limone ” e fare giochi nuovi.”

Finalmente insieme, senza più badare alle differenze, tutti possono giocare insieme…

Un finale a sorpresa

La nuova armonia viene rotta da un evento inaspettato… l’arrivo di Broccoli sorridenti!

“AAAH! Quello è proprio strano!!  Cacciamolo via!!!” tuonano in coro i nuovi amici.

“Non imparano mai…” sospira il limone.

Sì, perché non appena si instaura un nuovo equilibrio tutti quelli che ne sono fuori diventano automaticamente il nemico… o forse no?

Ed ecco che il bambino è chiamato per la seconda (e ultima volta) a compiere un’azione:

“Chiudi il libro e questa volta agitalo forte, anzi, fortissimo.”

Può capitare a tutti di essere un limone

Ho scritto questo libro perché volevo dire alle mie figlie: “Non abbiate paura di chi non ci assomiglia, non siate ostili con chi viene da lontano”. E allo stesso tempo ci tenevo che la cosa non diventasse un  ‘discorsetto da mamme’ alla stregua del ‘bisogna lavarsi i denti’…

A 3-5 anni sono ancora troppo piccole per capire la complessità delle sfumature, delle motivazioni, delle tragedie.

Ho pensato quindi di fare un libro semplice, divertente, dal punto di vista del limone rifiutato.

A tutti i bambini sarà capitato di sentirsi rifiutati da un gruppo… loro sanno di cosa sto parlando e, almeno questa volta, basterà un gesto per rimettere le cose a posto; per il resto ci sarà tempo.

Lo trovi solo su Amazon, disponibile anche come ebook.


Qui puoi leggere tutto il libro: 

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni... Che strano! L'integrazione nel paese dei limoni...

8.5″ x 8.5″ (21.59 x 21.59 cm)
34 pagine
ISBN-13: 978-1721109807
ISBN-10: 1721109803


Forse ti interessano anche: 

Il libro pieno di parolacce

Andrò in prima. Un libro per salutare la scuola materna in vista della prima elementare

A papà regalo una storia... Il mio papà ha la barba

La mia mamma mi legge i libri

Il barattolo della calma

Copertina Taglia questo libro.

Occhio a questo libro

La ricetta segreta della pizza, solo per piccoli chef

Io e te, papà. Un libro da completare e regalare

Con te nonna. Un libro da completare e regalare alla nonna

Aspetta! Un libro per insegnare la pazienza… o almeno riderci su.

Libri interattivi per bambini: Scuoti questo libro.

Scopri tutti i i libri da completare e regalare

Scopri tutti i miei libri

Tutti i materiali pubblicati sono protetti da copyright.

Copyright © 2018 Olimpia Ruiz di Altamirano

All rights reserved. Tutti i diritti riservati.

Published inI miei libri