Salta al contenuto

15 attività per i bambini in cucina

Quali attività per i bambini in cucina? 

Nel mio post precedente ho raccontato quali sono i buoni motivi per farci aiutare.

Nella pagina dei libri di cucina per bambini trovate le mie proposte ‘Leggi, gioca, cucina!‘ per imparare semplici ricette.

Esistono però tante attività, non legate a una singola preparazione, che possono essere tranquillamente delegate ai nostri figli, in base all’età…

Ecco 15 attività per i bambini in cucina:

  1. Sbucciare oppure spremere i mandarini (per le arance serve più forza)
  2. Aprire e sbattere le uova
  3. Pulire i fagiolini, con delle forbici o spezzando via le punte, basta poco per prenderci la mano
  4. Affettare – con coltelli di plastica – verdure lesse o frutta morbida
  5. Sgranare i piselli
  6. Sbucciare le uova sode
  7. Pulire patate e altri tuberi con uno spazzolino
  8. Lavare frutta e verdura in acqua abbondante
  9. Setacciare la farina
  10. Pesare gli ingredienti, soprattutto se sanno già leggere la bilancia
  11. Mescolare e versare
  12. Impastare. Se si tratta di lavorazioni delicate potete dividere l’impasto, in modo tale da ‘salvarne’ metà!
  13. Spalmare marmellata, burro, crema al cioccolato, panna,…
  14. Stendere con il matterello e usare i taglia biscotti, soprattutto se si sono già allenati con la plastilina
  15. Decorare i dolci con gli smarties (anche se rischiate che molti confetti finiscano da qualche altra parte…)

E voi, quali attività per i bambini in cucina consigliereste?

Bambini in cucina, 5 buoni motivi per farsi aiutare

Scopri i miei libri per aspiranti piccoli cuochi

Vedi tutti i miei libri

Vai alla Home 

Published inIl mio diario